le migliori to-do list apps del 2021
le migliori to-do list apps del 2021

Le migliori To-Do List apps del 2021

In questo articolo ho selezionato le migliori to-do list apps per portare a termine i propri obiettivi e le cose da fare nel 2021. Le applicazioni sono state selezionate in base ai seguenti attributi per aiutarvi a prendere la decisione migliore per le vostre esigenze, sia di lavoro che di vita: disponibilità, prezzi, design, caratteristiche.

Le migliori To-Do List apps del 2021

La perfetta applicazione to-do list è davvero difficile da trovare. Le apps non differiscono così tanto come una volta, e molte hanno caratteristiche simili e capacità che possono aiutare ad alleggerire la tua lista di cose da fare.

Quando si tratta di completare effettivamente i nostri compiti, è difficile decidere quali attività devi svolgere per prima: si cade nella tentazione d’iniziare con le cose più facili, tendendo a procrastinare le attività più difficili.

Ovviamente a volte anche i piccoli compiti sembrano cime dell’Everest, specialmente quando scorri tutta la lista delle cose da fare

In questo articolo ho elencato le migliori to-do list apps più diffuse e più popolari in quanto queste tipicamente risolvono gran parte delle nostre tasks sia che si parli di lavoro sia di vita privata.

1. Todoist

todoist

Todoist è una delle applicazioni di gestione delle attività più famose al mondo. Negli ultimi cinque anni, l’ho vista apparire sul podio di centinaia di elenchi e migliaia di volte sui social media, come uno dei modi migliori per gestire i tuoi compiti. Todoist è in continua evoluzione: emerge chiaramente l’incredibile sforzo che stanno facendo gli sviluppatori.

Disponibile: iOS, Android, Web, MacOS, Windows

Prezzo: 36€ (piano pro)

Todoist è una fra le migliori to-do list apps: è disponibile ovunque, un prezzo ragionevole, un design attraente e pulito e una serie di caratteristiche che dovrebbero renderlo il tuo assistente personale per i compiti. Todoist è quello che noi chiamiamo una tradizionale applicazione di gestione delle liste, che ti permette di organizzare le cose in una vista elenco, ma più recentemente ha aggiunto un livello chiamato Boards – permettendoti di organizzare le attività in una metodologia in stile kanban.

⚡️ Caratteristiche speciali all’interno di Todoist:

Schede Kanban – che ti permette di organizzare le attività in schede

  • Ordinamento personalizzato – crea viste personalizzate – perfetto per chi usa etichette/priorità
  • Premium: filtri – ideale per vedere il proprio filtro di attività basato sui metodi GTD
  • Premium: etichette – per aiutare a restringere l’elenco delle attività

Se stai cercando un’applicazione basata sul metodo GTD (Getting Things Done) di David Allen, Todoist è quello che fa per te.

Todoist fornisce un ottimo modo per gestire i compiti in una comoda inbox, un progetto o anche aggiungendo etichette a ogni compito (funzione premium) e mette tutto insieme in un prezzo ragionevole. È una di quelle applicazioni che tipicamente raccomando a coloro che vogliono organizzare la propria attività (con una o due persone) e anche alle persone che non hanno mai provato una lista di cose da fare al di fuori di Apple Reminders.

Poderose le integrazioni: Gmail, Outlook, Chrome, Google Calendar, Microsoft Team e Trello.

La metto decisamente al primo posto e sei vuoi approfondire di consiglio un veloce ebook. Lo trovi qui.

2. Any.Do

any.do

Disponibile: iOS, Android, Web, MacOS, Windows (Premium) + Chrome Apps

Prezzi: €36 per 12 mesi, i prezzi variano a seconda degli sconti

Un’altra fra le migliori to-do list apps, è Any.DO: offre un modo molto incentrato sulla lista per gestire le attività con alcune capacità di gestione della spesa connessa con Amazon Alexa, e altre applicazioni come Gmail e WhatsApp.

Any.DO ha l’innovativa funzione chiamata “Moments”: ogni giorno puoi scegliere di ricevere una notifica e grazie all’intelligenza artificiale puoi pianificare la tua giornata in maniera automatica.

⚡️ Caratteristiche speciali all’interno di Any.DO:

  • Moments – elabora rapidamente i compiti della tua giornata con il loro utile mini-strumento
  • Assistant – completa piccoli compiti usando il loro assistente AI
  • Alexa – una comoda integrazione per dettare compiti a mani libere

Any.Do ha un design amichevole che ti aiuta a gestire il tuo calendario, le attività e le liste tutto in uno.

3. Microsoft To Do

Microsoft To Do

Disponibile: iOS, Android, Web, Mac e Windows

Prezzi: Gratis con i pacchetti Microsoft 365

Microsoft To-Do è l’opzione per la gestione delle attività nell’ecosistema Microsoft. Le persone amano questa opzione per l’atmosfera e il design Microsoft del loro servizio, così come la capacità di connettersi con altre app di Microsoft 365. Non può mancare in un elenco che rispetti con le migliori to-do list apps.

Con temi, aree, gruppi e un modo pulito per gestire “la tua giornata” – Microsoft To-Do è dotato di una sana serie di caratteristiche che ti permettono di gestire le attività da solo o con gli amici.

⚡️ Caratteristiche speciali all’interno di Microsoft To-Do:

  • Outlook Emails – segnala qualsiasi email in Outlook e crea attività da esse
  • My Day Suggestions – “il mio giorno” aiuta a vedere i compiti assegnati a oggi, ma i suggerimenti aiutano a portare più compiti raccomandati nella tua giornata
  • Importante – evidenzia i compiti importanti segnalandoli come più prioritari

Microsoft To-Do è un’applicazione di gestione dei compiti a tutto tondo e con i temi per ogni progetto e le liste, è possibile gestire perfettamente voi e i vostri amici le liste, e anche la vostra lista di cosa fare per la settimana a venire. È la perfetta opzione se usi altri programmi di Microsoft.

4. Tick Tick

tick tick

Disponibile: iOS, Android, Web, MacOS, Windows (Premium) + Chrome Apps

Prezzi: €27 (piano annuale premium)

Molto simile a Todoist, TickTick è un’applicazione to-do list tuttofare. Con una vasta gamma di caratteristiche, TickTick presenta più opzioni per gli utenti rispetto a Todoist, ma rimane comunque un concorrente stretto dell’applicazione.

TickTick è un’applicazione flessibile per elencare le cose da fare, disponibile sulla maggior parte dei dispositivi, con un prezzo accettabile. Include più caratteristiche tra cui tavole kanban, tracciamento delle abitudini personali, monitoraggio dei progressi e persino la vista del calendario all’interno del piano premium.

⚡️ Caratteristiche speciali all’interno di TickTick:

  • Habit Tracking – un modo per tracciare i tuoi comportamenti buoni e cattivi
  • Calendario (premium) – un hub per gestire insieme eventi + attività
  • Progress bar – una piccola ma amata caratteristica per tracciare i progressi delle attività

TickTick è un altro grande tuttofare per la gestione delle attività, ma lo consiglio più per coloro che sono desiderosi di bilanciare i loro eventi del calendario con le loro attività in un unico luogo. La gestione del calendario è un’esperienza davvero ben bilanciata in TickTick, permettendoti anche di andare alla vista settimanale e pianificare.

Stilare un elenco con le migliori to-do list apps, non è proprio un facile esercizio ma è fondamentale se vogliamo mettere a fuoco i nostri obiettivi personali e lavorativi.

Come ho avuto modo di dire nell’articolo “Concentrati sulle cose importanti”:

Trascorri meno tempo in attività non importanti

I compiti non importanti hanno una brutta tendenza: richiedono più tempo di quanto dovrebbero. Avere strategie per prendere decisioni più rapide può aiutare.

Quando hai una decisione urgente da prendere, può essere meglio prendere una decisione rapida, che una decisione perfetta ma che richiede più tempo. Bisogna darsi delle priorità per le attività che ridurranno il numero di urgenze non importanti.

Come farlo? Inizia a esternalizzare, automatizzare, raggruppare piccole attività, eliminare attività, ottimizzare il flusso di lavoro o creare modelli per attività ricorrenti.

A questo servono le migliori to-do list apps.

E tu quale usi?

Domenico Marra